Studio Legale   SanTaLex

Studio Legale Sandri & Taraldsen

 RICORSO AMMINISTRATIVO

 

Il ricorso avanti al TAR deve essere depositato entro 60 giorni dalla data dell’accertamento ed è finalizzato a richiederne l’annullamento (la data di riferimento è quella dell’atto di accertamento dell’inosservanza dell’obbligo vaccinale). Entro un mese circa si ottiene la sentenza.

Qualora il ricorso di urgenza non dovesse essere accolto, la causa procederà comunque, ma con i tempi ordinari.

I tempi di causa saranno in questo caso di circa un anno, a seconda del carico di lavoro del giudice. ​

 

Costi 

- Per MEDICI, VETERINARI, FARMACISTI, PSICOLOGI: 3500,00 euro (+ costi fiscali: + 4 % CPA + 22% IVA), totale: 4440,80 euro

- Per  OSS, INFERMIERI, FISIOTERAPISTI, LOGOPEDISTI: 2500,00 euro (+ costi fiscali: + 4% CPA + 22% IVA), totale: 3172,00 euro

 

Per chi ha fatto l’autotutela:

- MEDICI, VETERINARI, FARMACISTI, PSICOLOGI: 3000,00 euro (+ costi fiscali: + 4% CPA+ 22% IVA), totale: 3806,40 euro

- OSS, INFERMIERI, FISIOTERAPISTI, LOGOPEDISTI: 2000,00 euro (+ costi fiscali: + 4% CPA + 22% IVA), totale: 2537,60 euro

 

Tale importo copre i costi di causa fino all’esaurimento del 1. grado. Ad esso si aggiungeranno, richiesti dal Tribunale in un secondo momento, i costi di iscrizione causa (circa 650 euro).

In caso di soccombenza, dovranno essere pagati costi alla controparte, che non sono inclusi e non sono quantificabili analiticamente, ma che potrebbero porsi in un range tra i 2.500 ed i 4.000 euro.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder