Studio Legale   SanTaLex

Studio Legale Sandri & Taraldsen‚Äč

Avv. Mauro Sandri

fotomauroface

L’avv. Mauro Sandri ha iniziato la sua attività di avvocato nel 1981. È iscritto all’Ordine degli Avvocati di Milano. Patrocina in tutt’Italia ed in Germania, ove attualmente è residente.

Insieme alla sua equipe di collaboratori, è impegnato da molti anni in cause di interessi diffusi.

È stato il primo avvocato in Italia ad occuparsi delle conseguenze del default argentino sui risparmiatori italiani. Ha avviato in un primo momento due cause a livello internazionale nei confronti della Repubblica Argentina, nel corso delle quali ha ottenuto la concessione di un sequestro conservativo sui beni statali argentini su suolo italiano. Le sentenze sono attualmente punto di riferimento del diritto internazionale, per quanto concerne le controversie tra privati e Stati Sovrani emittenti titoli di debito obbligazionari (Bond).

Dopo più approfondito studio della problematica, aveva redatto in favore di centinaia di risparmiatori italiani un atto di chiamata in causa del Fondo Monetario Internazionale per la corresponsabilità nell’indebitamento dello Stato Argentino, che non è proseguito a seguito della ristrutturazione del debito operata dalla Repubblica Argentina.

In Italia, ha promosso una class action nei confronti della CONSOB, l’Autorità italiana per la vigilanza nei mercati finanziari.

In tale contesto, è stato presente sui media, partecipando alle più importanti trasmissioni informative radiotelevisive italiane e rilasciando interviste numerosissime interviste alla stampa in tutto il mondo, in particolare statunitense ed argentina.

 

Ha organizzato ed animato una serie di conferenze informative sulla gestione del risparmio tradito in tutt’Italia (Milano, Roma, Montecatini, Trento), presenziate da migliaia di risparmiatori. A Milano era presente una rappresentanza dei comitati di creditori tedeschi, con i quali ha intessuto importanti contatti, essendo la Germania il secondo paese come quantità di risparmiatori coinvolti nel default.

Insieme ad un importante studio legale di New York e di Buenos Aires, ha capitanato un cospicuo gruppo di risparmiatori che ha deciso di rivolgersi alla giustizia negli USA, conducendolo a recuperare tutto il proprio credito.  

A livello di giustizia italiana, ha portato centinaia di clienti a recuperare il proprio credito tramite cause contro i propri istituti di credito.

Negli stessi anni, con analoghi intensità ed approccio, ha promosso per migliaia di risparmiatori cause contro gli organismi di controllo Deloitte&Touche e Grant Thornton, ottenendo una sentenza di condanna delle medesime che è stata pubblicata su tutti i più importanti quotidiani al mondo, e che ha costituito un precedente assoluto in materia di responsabilità per default di società di revisione dei bilanci.

Negli stessi anni, ha patrocinato centinaia di cause di risparmiatori vittime del fallimento di Parmalat.

Negli anni successivi, si è occupato del recupero credito da parte di risparmiatori coinvolti nella “Crisi bancaria” conseguente al fallimento della banca Lehmann&Brothers e agli strumenti finanziari derivati.

Sin dal marzo 2020, l’Avv. Mauro Sandri si è strenuamente impegnato nella battaglia contro le violazioni di legge e gli abusi di potere posti in essere dal Governo, dalle Regioni, dal Ministro della Sanità e dalla Commissione Europea.

A tal fine, egli collabora con un fitto network di avvocati, medici, giornalisti, ricercatori ed esponenti del mondo politico nel delineare azioni di contrasto avverso la deriva totalitaria nella quale sta scivolando l’Italia e l’Europa.

Come creare un sito web con Flazio