Studio Legale   SanTaLex

Studio Legale Sandri & Taraldsen‚Äč

RICORSO IN AUTOTUTELA

 

Rappresenta una opposizione attraverso una istanza che viene redatta dall’avvocato, ma inviata dal diretto interessato, in particolare quando sussistono errori formali o sostanziali sulla base dei quali è possibile chiedere alla Azienda Sanitaria, in via pre-giudiziaria, di ravvedersi ed annullare l’atto di accertamento.

In caso di accoglimento, il sanitario sospeso viene immediatamente integrato sul posto di lavoro, o collocato ad altra mansione.

In caso di mancato accoglimento, è necessario fare ricorso al TAR. Al fine di chiarire la propria situazione personale, è utile far pervenire un riepilogo della propria situazione, che deve contenere i dati seguenti:

-       Dati anagrafici

-       Comunicazioni ricevute ed inviate alla Azienda Sanitaria

-       Certificazione medica (differimento o certificato di stato di salute)

-       Situazione in relazione alla immunizzazione Covid (avuta la malattia? Si dispone di tamponi?)

 

Costi

- Per MEDICI, VETERINARI, FARMACISTI, PSICOLOGI: 700,00 euro (+ costi fiscali: + 4% CPA + 22% IVA), totale: 888,16 euro.

- Per  OSS, INFERMIERI, FISIOTERAPISTI, LOGOPEDISTI: 500,00 euro (+ costi fiscali: + 4% CPA + 22% IVA), totale: 634,40 euro.

- Per studenti e tirocinanti, tale costo è dimezzato.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder